Diversi Modi Per Far Venire La Tua Donna

Le donne raggiungono l’orgasmo in diversi modi. Un gran numero di donne riesce a venire in vari modi differenti, mentre altre riescono a venire solamente in un modo specifico.

Capire gli Orgasmi Vaginali

L’orgasmo vaginale è la forma più semplice di climax femminile. Si ha quando un uomo stimola la figa pelosa della donna tramite l’inserzione. È un tipo comune di orgasmo. Richiede tuttavia molta energia e resistenza in camera da letto.

L’Orgasmo Clitorideo

L’orgasmo clitorideo è il tipo di orgasmo più comune raggiunto dalle donne. Si richiede di focalizzarsi sul clitoride della tua donna. Si nota che il clitoride possiede più di 7000 terminazioni nervose che aspettano solo di essere toccate, accarezzate e succhiate da te.

Entra in AZIONE e falla venire

Prima di tutto stuzzicala e falla entrare nel mood sessuale, che per le donne è sia fisico che emotivo. Quando sei in grado di mantenerla nel mood giusto, le stai subdolamente indicando di essere in controllo della situazione, e che ti sta bene che lei venga o meno in modo produttivo. Questo la farà eccitare ancora di più.

Puoi praticare sia la stimolazione clitoridea che vaginale. È possibile farlo penetrando e usando una mano per massaggiare gradualmente il clitoride mentre la colpisci. Lei potrà anche massaggiarsi il clitoride mentre tu la sbatti.

Ottenere l’Orgasmo con il Punto G

L’orgasmo tramite il punto G è il più famoso delle tecniche orgasmiche. Il punto G è situato appena dentro la figa pelosa. Una volta localizzato il punto G, puoi farla venire rapidamente facendole un ditalino o massaggiandola. Per farlo tramite l’inserzione vaginale, è necessario stare in una posizione in cui il tuo pene si strofina direttamente sul suo punto G.

Ecco quanto! Falla venire già stanotte. Potete anche speziare il momento guardando prima assieme un film porno per farla bagnare e prepararsi all’azione.