• kat
  • Diversi Modi Per Far Venire La Tua Donna

    Le donne raggiungono l’orgasmo in diversi modi. Un gran numero di donne riesce a venire in vari modi differenti, mentre altre riescono a venire solamente in un modo specifico.

    Capire gli Orgasmi Vaginali

    L’orgasmo vaginale è la forma più semplice di climax femminile. Si ha quando un uomo stimola la figa pelosa della donna tramite l’inserzione. È un tipo comune di orgasmo. Richiede tuttavia molta energia e resistenza in camera da letto.

    L’Orgasmo Clitorideo

    L’orgasmo clitorideo è il tipo di orgasmo più comune raggiunto dalle donne. Si richiede di focalizzarsi sul clitoride della tua donna. Si nota che il clitoride possiede più di 7000 terminazioni nervose che aspettano solo di essere toccate, accarezzate e succhiate da te.

    Entra in AZIONE e falla venire

    Prima di tutto stuzzicala e falla entrare nel mood sessuale, che per le donne è sia fisico che emotivo. Quando sei in grado di mantenerla nel mood giusto, le stai subdolamente indicando di essere in controllo della situazione, e che ti sta bene che lei venga o meno in modo produttivo. Questo la farà eccitare ancora di più.

    Puoi praticare sia la stimolazione clitoridea che vaginale. È possibile farlo penetrando e usando una mano per massaggiare gradualmente il clitoride mentre la colpisci. Lei potrà anche massaggiarsi il clitoride mentre tu la sbatti.

    Ottenere l’Orgasmo con il Punto G

    L’orgasmo tramite il punto G è il più famoso delle tecniche orgasmiche. Il punto G è situato appena dentro la figa pelosa. Una volta localizzato il punto G, puoi farla venire rapidamente facendole un ditalino o massaggiandola. Per farlo tramite l’inserzione vaginale, è necessario stare in una posizione in cui il tuo pene si strofina direttamente sul suo punto G.

    Ecco quanto! Falla venire già stanotte. Potete anche speziare il momento guardando prima assieme un film porno per farla bagnare e prepararsi all’azione.

  • kat
  • Bisonte americano

    Il corteggiamento e la penetrazione anale completa tra tori sono stati notati tra i bisonti americani. Il festival Mandan nation Okipa si conclude con una emanazione cerimoniale di questo comportamento, per “assicurare il ritorno del bufalo nella prossima stagione”. Inoltre, la monta di una femmina da parte di un’altra è estremamente comune tra il bestiame. Il comportamento è guidato dagli ormoni e si sincronizza con l’emergere dell’estro (calore), in particolare in presenza di un toro. I bonobo, che hanno una società matriarcale, insolita tra le scimmie, sono una specie completamente gratuiti pornographici e bisessuale -sia i maschi che le femmine si impegnano in comportamenti eterosessuali e omosessuali, essendo noti per l’omosessualità femmina-femmina in particolare. Circa il 60% di tutta l’attività sessuale dei bonobo si verifica tra due o più femmine. Mentre l’omosessualità nei bonobo rappresenta la più alta frequenza dell’omosessualità nota in qualsiasi specie, l’omosessualità è stata documentata in tutte le grandi scimmie (un gruppo che comprende gli esseri umani), nonché una serie di altre specie di primati.

    Il primatologo olandese Frans de Waal nell’osservare e filmare i bonobo ha notato che c’erano due ragioni per ritenere che l’attività sessuale è la risposta del bonobo per evitare i conflitti.

    Tutto ciò che suscita l’interesse di più di un bonobo alla volta, non solo il cibo, tende a risultare in un contatto sessuale.

     

  • kat
  • Stag film – video porno registrati in clandestino.

    Stag film è un termine usato per descrivere un tipo di video porno sesso prodotto clandestinamente nei primi due terzi del 20° secolo. In genere, i video porno sesso di addio al celibato avevano certi tratti. Questi video porno sesso erano brevi e la durata (di circa 12 minuti al massimo), sono stati registrati nella tecnica del film muto, con raffigurative esplicite o grafiche sessuali, intese a fare appello a uomini eterosessuali, e sono stati prodotti clandestinamente a causa di leggi sulla censura. I film stag sono stati proiettati per il pubblico maschile nelle fraternità o luoghi simili; gli osservatori offrivano una risposta collettiva al video porno sesso, lo scambio di battute sessuali e di raggiungere l’eccitazione sessuale. In Europa, i video porno sesso stag sono stati spesso sottoposti a riproduzioni nei bordelli. Storici del cinema descrivono i video porno stag come una forma primitiva di cinema perché sono stati prodotti da artisti di sesso maschile anonimi e dilettanti che in genere non sono riusciti e raggiungere coerenza narrativa e continuità. Oggi molti di questi video porno sono stati archiviati dal Kinsey Institute; tuttavia, la maggior parte dei video porno stag sono in uno stato di degrado e non hanno alcun diritto d’autore, crediti, o riconoscimento. L’era dei video porno stag si è conclusa a causa degli inizi della rivoluzione sessuale nel 1950, e in combinazione con le nuove tecnologie visive del dopoguerra. Gli studiosi dell’Istituto Kinsey credono che esistano circa 2.000 video porno sesso stag prodotti tra il 1915 e il 1968.

  • kat
  • Il rapporto sessuale

    Questa trama tipica dell’ horror, dove il rapporto porno sessuale è causa di sfortuna è in particolare illustrata nella serie di film Venerdi 13, in cui il malvagio e  soprannaturale Jason Voorhees se la prende con adolescenti e giovani adulti che fanno porno, perché , da ragazzo , é annegato in un lago, mentre i responsabili del campo che lo avevano in custodia stavano facendo sesso. In alcune interpretazioni di questa “regola” , il sesso stesso è causa diretta della morte dei soggetti caratteri. In Cabin Fever, un uomo si infetta mortalmente, perché una donna che è stata infettata (ma non presenta ancora i sintomatici), lo seduce e fa porno con lui, senza utilizzare un preservativo perché crede di non avere malattie.  Ironia della sorte , la donna (ed il pubblico) si rendono conto solo che lei è infetta perché la loro selvaggia prestazione sessuale fa emergere delle macchie rossastre sulla pelle. Specie Mortale (1995) ed il suo sequel hanno molte situazioni in cui, personaggi muoiono dopo avere avuto un rapporto porno sessuale. Umani che si accoppiano con alieni, muoiono poco dopo. – Alieni femminili adescano ed uccidono pretendenti umani, indipendentemente dal fatto che abbiano geni poveri, che resistano alla seduzione o che il rapporto sessuale avvenga con successo. Donne umane che si accoppiano con alieni di sesso maschile muoiono poco dopo il sesso con il loro addome che si squarcia a causa di una inevitabile gravidanza innaturalmente rapida.…